Utero in affitto: AIDIF, favorire le adozione dei single Per scoraggiare la pratica

Posted by admin in Uncategorized | 0 comments

(ANSA) – ROMA, 16 APR – “La Suprema Corte spagnola ha sancito che i contratti di maternita’ surrogata sono nulli perche’ violano i diritti fondamentali della donna e del bambino ‘oggetto’ della pratica. Anche l’Italia dovrebbe andare in questa direzione scoraggiando il sistema orribile dell’utero in affitto”. Lo afferma, in una nota, il presidente dell’Avvocatura italiana per i diritti delle famiglie AIDIF Giorgio Aldo Maccaroni, leader del Movimento degli Elettori Mde.

“Sono giuste – aggiunge – le misure restrittive varate dalla Spagna contro una pratica orrenda che sfrutta le donne e lede la loro dignita’, ma oltre cio’ occorre predisporre strumenti ulteriori per scoraggiare tali pratiche, fra cui favorire le adozioni dei single e procedere all’innalzamento dei limiti di eta’ per adottare un minore. Soluzioni di buon senso che farebbero da deterrente a un vero e proprio mercimonio contro la donna”, conclude Maccaroni. (ANSA).

Comments are closed.